Summertime 2019 L’Estate alla Casa del Jazz

adsi_0
Dimore storiche: Cortili aperti a Roma
9 maggio 2019
Show all

Summertime 2019 L’Estate alla Casa del Jazz

summertime

Summertime 2019 L’Estate alla Casa del Jazz | 24 giugno – 1 agosto 2019

Si parte il 24 giugno a ritmo di tango con il Quinteto Astor Piazzolla e si prosegue con Gary Clark JR (25 giugno). Il 26 giugno prima serata con la Roma Sinfonietta che eseguirà Trouble in Tahiti, opera Leonard Bernstein. La seconda serata del 4 luglio sarà invece dedicata tutta al genio compositivo di George Gershwin. Il 29 giugno avremo Gegè Telesforo mentre il 2 luglio arriva jazz contemporaneo spagnolo di Andrea Motis.

E ancora la NTJO New Talents Jazz Orchestra, diretta da Mario Corvini con la musica di Enrico Pieranunzi, e i Funk Off, una vera e propria marching band fino all’inconfondibile mix di groove, soul e funk, degli Incognito (8 luglio). Il grande jazz internazionale la farà da padrone con Bill Frisell (10 luglio) la Steve Gadd Band (15 luglio), Eric Legnini e Raffaele Casarano (17 luglio) il leggendario Charles Lloyd, uno dei più grandi sassofonisti viventi, il trio di mostri sacri Peter Erskine – Eddie Gomez – Dado Moroni (21 luglio).

Per il jazz italiano in arrivo il 25 luglio Paolo Fresu con Daniele di Bonaventura e il violoncello carioca Jacques Morelenbaum, il 26 luglio Sergio Cammariere, il 29 luglio Antonello Salis e Simone Zanchin, Javier Girotto & Aires Tango “25 años” (30 luglio) Fabrizio Bosso e Julian Mazzariello (31 luglio). Imperdibile il 23 luglio concerto di Max Weinberg, batterista della E Street Band.